Masterpiece of

tres doux

There are many variations of passages of Lorem
Ipsum available, but the majority.
  • No products in the cart.
Image Alt

Bio

Gabriele Vannucci è uno fra i più giovani e talentuosi Pastry Chef, pasticceri d’Italia: Viareggino dall’anima eccentrica, ha da poco dato vita al suo nuovo marchio.

Gabriele Vannucci ama l’Arte (proviene da una famiglia di artisti), ha una predilezione per Andy Wharol e la pop art ed è una garanzia di qualità assoluta e di bravura.

Frequenta l’istituto alberghiero di Massa e ancora giovanissimo approda nel laboratorio del Maestro Luca Mannori, dove rimane per tre anni. Da qui prende il via la carriera professionale di Gabriele. Inizierà dunque un percorso che lo porterà prima a New York e poi alla corte di Alain Ducasse e subito dopo all’Heston Blumenthal, miglior ristorante al mondo nel 2005 fino a diventare il più giovane Maestro Ampi – Accademia Maestri Pasticceri Italiani.

Gabriele Vannucci

Consulente e docente in Italia e all’estero

… Maestro Ampi, collabora con eccellenze come Agrimontana e Carpigiani, Gabriele ha da poco ideato il nuovo brand che porta le sue iniziali: “GVGabriele Vannucci“. Da chef, vuole celebrare in particolare uno fra i prodotti italiani più semplici di sempre che ci invidia tutto il mondo: il lievitato artigianale, ovvero il panettone, il pandoro, la colomba.

Una novità è il buon’di dei Frati, il lievitato pensato per la colazione il cui nome rieccheggia i celebri croissant ma naturalmente nel suo buon’di ci sono le mani e la sapienza di un lavorazione artiginale di alta pasticceria.

Come un abile chef che vuole sempre stupire

Gabriele infatti non si è fermato: è il Pastrychef in forza al ristorante stellato di Firenze, La Leggenda dei Frati. Qui dà vita a delle vere creazioni di alta pasticceria, assistiamo a delle lavorazioni sublimi che lo portano a ideare anche dei dessert artistici – celebri i suoi Andy Wharol, Frida, l’omaggio ai grandi artisti di ogni epoca come Piet Mondrian, René Magritte, Mario Schifano, per citarne alcuni.

E, rimanendo in tema di lievitati artigianali, grande passione di Gabriele, per il futuro il Mastro Vannucci Vannucci vorrebbe aprire un bakery proprio con le eccellenze dei lievitati, dal pane alla croissanteria.